Gestione Impresa

Come vendere all'estero su Alibaba

Internalizzazione: come vendere all'estero

Vendere su Alibaba?


Ma che diavolo significa? Non erano le fiabe delle Mille e una notte che raccontavano di 'Alibabà e dei 40 ladroni'?

Sì, ma quella è un’altra storia. Oggi parliamo di come vendere su Alibaba (senza accento sulla A finale) la piattaforma e-commerce più grande al mondo per la vendita all’ingrosso.

Fondata dall’imprenditore cinese Jack Ma nel 1999, oggi conta qualcosa come:

  • >13 miliardi di acquirenti attivi nel mondo
  • 315 mila richieste al giorno di informazioni su prodotti
  • 190 Paesi e regioni rappresentati nella piattaforma

Fonte ufficiale https://seller.alibaba.com/?country=IT

 

Come vendere su Alibaba: tutti i passaggi

Sul sito di Alibaba, trovi spiegate tutte le azioni da fare per iniziare a vendere sulla piattaforma.

Aspetta, prima di fiondarti lì, ci sono 3 cose che devi sapere che NON sono subito chiare sul sito nel momento dell'iscrizione:

1 Opzioni di pagamento - i venditori devono poter indicare i metodi di pagamento accettati (per esempio bonifico bancario, diversi tipi di carte di credito, Paypal, metodo "escrow", ovvero servizio di garanzia). Tieni presente che molti acquirenti non si fidano del solo bonifico, meglio poter farli scegliere tra 2 o 3 sistemi di pagamento

2 Badge di verifica del business - esistono più livelli di certificazione da parte della piattaforma e gli acquirenti li usano per determinare quanto sono affidabili i venditori. Avere più badge di verifica ti aiuterà a creare fiducia negli utenti e a iniziare a vendere più facilmente.

3 Strategia per internazionalizzazione - i consulenti che aiutano i business a vendere all'estero, in particolare nei mercati asiatici lo sanno bene. Occorre creare una strategia di contenuti (descrizioni, immagini, video etc...) per promuovere i tuoi prodotti che sia in linea che i gusti, la cultura e le aspettative del target. Quello che in Italia potrebbe sembrarti "eccessivo" è in realtà aderente alle attese dei potenziali acquirenti asiatici. 

 

Ci sono dei requisiti?

Sì, ci sono dei requisiti per vendere su Alibaba. Dovrai iscriverti e attendere l’approvazione della piattaforma per iniziare.

Occhio alla policy:

  • Ci sono prodotti che non possono essere venduti su Alibaba, in particolare prodotti infiammabili e pericolosi, ma anche farmaci e articoli per adulti (trovi l’elenco completo sul loro sito)
  • La policy tutela la proprietà intellettuale nel tentativo di contrastare la diffusione di prodotti contraffatti. Se ti accorgi che qualcuno ha copiato il tuo prodotto, puoi segnalarlo e richiedere la rimozione dell’annuncio al marketplace.

 

Quali sono i costi e i guadagni?

Iscriversi alla piattaforma è gratuito e ti permette di caricare fino a 50 prodotti.

Se hai più di 50 prodotti e vuoi sfruttare al massimo le vendite su Alibaba, ci sono diverse soluzioni:

  • Base (1,399 dollari all’anno)
  • Standard (2999 dollari all’anno)
  • Premium (5900 dollari all’anno)

Ogni di queste soluzioni ti permette di pubblicare tutti i prodotti che vuoi, avere un certo numero di prodotti sul tuo sito vetrina (come se fossero prodotti ‘in evidenza’) e di ricevere diversi livelli di supporto. Per esempio, con l’account Premium hai una persona di supporto assegnata al tuo business.

Accanto ai costi di piattaforma devi considerare anche quelli del personale e di trasporto e logistica.

Fatti qualche domanda:

  • chi si occuperà in azienda della gestione dell’account?
  • di rispondere alle richieste dei potenziali acquirenti?
  • vuoi affidarti ad un’agenzia web di professionisti o hai un team interno?
  • hai già identificato il fornitore per il confezionamento e la spedizione degli articoli?
  • chi gestirà la parte di customer service?

Gli investimenti si ripagano molto bene. Sono tantissime le testimonianze sul loro sito, anche di imprenditori italiani, che hanno iniziato a vendere sulla piattaforma con ottimi risultati. Per esempio, un’azienda che produce utensili per fare la pasta fresca ha equiparato il costo di partecipare ad una fiera con quello di un'anno di iscrizione ad Alibaba – a parità di costi – ha visto generare dalla piattaforma un numero di ordini molto maggiore con interessanti margini di profitto.

 

Perché il digitale è un’occasione di crescita

Vendere su Alibaba è una grande opportunità per ampliare il tuo mercato, trovare nuovi clienti da tutto il mondo e guadagnare di più da ogni vendita. Bisogna, però, sognare con i piedi per terra.

Non vedi l’ora di iniziare, ma ti serve liquidità?

Scopri i finanziamenti di Credimi! Ottieni subito fino a 2 milioni da usare per quello che serve alla tua azienda, anche per portare il tuo business su Alibaba e tanti altri marketplace.

SCOPRI DI PIÙ

 

 

Altre notizie simili
Siti per vendita online

Come Vendere Online: i Siti per la Vendita sul Web | Credimi

La guida all'e-commerce per aziende di Credimi: come scegliere la piattaforma adatta al tuo business di commercio al dettaglio e iniziare a vendere online.
Strategie Social Media Marketing

Strategie Social Media Marketing: Esempi e Case Studies | Credimi

Come pianificare e portare avanti una strategia di social media marketing efficace per l'impresa? Scopri con Credimi 6 esempi e case studies di successo.
dropshipping_impresa

Come vendere in dropshipping e fare crescere la tua impresa | Credimi

Come vendere con il dropshipping? Ecco quello che devi sapere quando vuoi portare online la tua impresa e iniziare a vendere sul web.