Credimi News

Credimi riceve l'autorizzazione da Banca d'Italia

BancaDItalia

Credimi (ex InstaPartners) riceve l’autorizzazione da Banca d’Italia all'esercizio dell’attività di concessione dei finanziamenti al pubblico, secondo l’art. 106 del Testo Unico Bancario.

L’autorizzazione di Banca d’Italia riconosce il rispetto dei requisiti richiesti dal nuovo articolo 106, divenuti ancora più severi, e la solidità della struttura organizzativa e di governance.

 

 

Altre notizie simili