Credimi News

Credimi riceve l'autorizzazione da Banca d'Italia

BancaDItalia

Credimi (ex InstaPartners) riceve l’autorizzazione da Banca d’Italia all'esercizio dell’attività di concessione dei finanziamenti al pubblico, secondo l’art. 106 del Testo Unico Bancario.

L’autorizzazione di Banca d’Italia riconosce il rispetto dei requisiti richiesti dal nuovo articolo 106, divenuti ancora più severi, e la solidità della struttura organizzativa e di governance.

SCOPRI DI PIÙ SU CREDIMI

 

Altre notizie simili
InstaPartners diventa Credimi, la fintech dei finanziamenti digitali

InstaPartners diventa Credimi

InstaPartners diventa Credimi, un marchio italiano ma universale, vicino agli imprenditori e alle PMI italiane.
Intervista a Roberto Italia sulle Spac

La storia delle Spac raccontata da chi ne ha fatte 4, Roberto Italia

Completiamo il nostro approfondimento sulle Spac - rivolto a CFO e Tesorieri - con l'intervista di Roberto Italia di Space Holding.
Il team di Credimi premiato da ANGI

ANGI premia Credimi per l'Innovazione a supporto delle PMI Italiane

ANGI premia il team di Credimi per aver sviluppato un'innovativa gamma di prodotti di finanziamento a supporto delle Picolle e Medie Imprese italiane.