Credimi News

2 nuovi ingressi nel management team di Credimi

Tiziana Marongiu, BDO e Giuseppe Vironda, COO in Credimi

Credimi annuncia un importante rafforzamento del proprio management team con due nuovi ingressi.

Giuseppe Vironda assume il ruolo di Chief Operating Officer, e avrà la responsabilità di definire strategie di marketing e sviluppo prodotto volte ad accelerare il percorso di crescita del lender digitale, guidando il team di marketeers e developers.

Tiziana Marongiu assume il ruolo di Business Development Officer, guidando le attività di sviluppo verso le aziende medie e grandi, sia per i prodotti di factoring digitale attivo che per quelli di supply chain finance. 

Ambedue riporteranno al fondatore e CEO Ignazio Rocco di Torrepadula.

 

giuseppeLaureato in Ingegneria Gestionale al Politecnico di Torino, e con un Master in Business Administration presso la SDA Bocconi, Giuseppe Vironda ha maturato una solida esperienza internazionale guidando team multiculturali in diversi settori: dalla consulenza strategica in Roland Berger, al business development in Google UK. Prima di entrare a far parte di Credimi, Giuseppe Vironda copriva la carica di Direttore Marketing Consumer di Vodafone Italia, oltre ad aver fondato e guidato il brand ho-mobile. 

 

Immagine_Tiziana MarongiuTiziana Marongiu, laureata in Economia Aziendale all’Università Bocconi di Milano, dottore commercialista e revisore legale, si è da sempre occupata di medie e grandi aziende seguendone i processi di crescita attraverso la strutturazione di operazioni straordinarie e di finanziamento. Prima di Credimi è stata Deputy Executive di Ethica & Mittel Debt Advisory, società specializzata nella consulenza finanziaria, dopo l’esperienza nei team di debito ed M&A di Mittel ed E. Capital Partners.

 

Autorizzata da Banca d’Italia come Intermediario Finanziario, Credimi in poco più di un anno e mezzo ha erogato finanziamenti per 200 milioni di euro, diventando il più grande “lender digitale” per imprese dell’Europa continentale e un solido punto di riferimento per oltre 3.500 imprese, di ogni dimensione, settore e provenienza geografica, che hanno trovato nella piattaforma un canale di finanziamento potente, flessibile e veloce, oltre che alternativo alle tradizionali banche e factor.

 

“Sono entusiasta dell’ingresso di Giuseppe e Tiziana in Credimi - sottolinea Ignazio Rocco -. Giuseppe è un professionista di cui conosco bene il talento e la passione, e contribuirà alla nostra crescita con idee e know-how frutto della sua esperienza consolidata e di successo nel mondo digitale e dei servizi. Tiziana è una specialista stimatissima nel mondo del debt advisory, e sta già diffondendo con molta efficacia la conoscenza dei nostri prodotti presso la comunità dei CFO e dei Tesorieri di impresa in Italia”.

 

Credimi è leader del finanziamento digitale alle imprese in Europa Continentale, con oltre 900 milioni finanziati in tutta Italia e più di 41 mila richieste di finanziamento processate.

SCOPRI DI PIÙ SU CREDIMI

 

Altre notizie simili
InstaPartners diventa Credimi, la fintech dei finanziamenti digitali

InstaPartners diventa Credimi

InstaPartners diventa Credimi, un marchio italiano ma universale, vicino agli imprenditori e alle PMI italiane.
Quattro nuovi fondi di gestione del risparmio per Credimi

Accordi con 4 primari fondi di gestione del risparmio | Credimi

Credimi firma accordi con 4 fondi di gestione del risparmio: Anima Sgr, Anthilia Capital Partners Sgr, BG Fund Management Luxembourg S.A.,Tikehau Capital

Potenza di fuoco a 300 milioni per l'anticipo fatture di Credimi

Grazie al rinnovato accordo tra Credimi e gli investitori istituzionali, sarà possibile erogale fino a 300 milioni di euro in soluzioni finanziarie.