Risorse per Imprese

Criteri di valutazione di un finanziamento

CriteriValutazione

Oltre ai costi, alle garanzie e alle velocità di erogazione, cosa determina la scelta di una soluzione finanziaria rispetto ad un altra? L'indagine campionaria condotta da Nexplora per Credimi nel 2021 su un campione di 1005 aziende (28% ditte individuali, 39% società di persone e 33% società di capitali) ha indagato le abitudini di finanziamento delle imprese italiane e i criteri di valutazione più importanti quando si cercano le risorse per far crescere la propria attività.

Sono gli stessi che stai valutando anche tu???

Ecco cosa è emerso....

Abitudini di finanziamento delle imprese

Prima di analizzare quali sono le caratteristiche che un'azienda tiene in considerazione quando sceglie un finanziamento, guardiamo, tra gli intervistati, quanti ne hanno richiesto almeno uno negli ultimi anni.

Nel 2021 la richiesta di finanziamenti torna sui livelli registrati tra il 2015-2018, dopo l’aumento registrato nel 2020 a causa dell’emergenza sanitaria (e degli strumenti messi a disposizione dallo Stato (per esempio, i finanziamenti con la copertura della garanzia statale').

Gli strumenti utilizzati per ottenere liquidità sono diversi: 1) dalle linee di credito, 2) ai finanziamenti a medio-lungo termine, 3) a quelli a breve termine (1 anno),  4) leasing e 5) mutuo. Dalla ricerca emerge che non ci sono delle differenze rilevanti nell’utilizzo delle varie tipologie: le aziende, aldilà del loro profilo e del settore di appartenenza, utilizzano i diversi strumenti a seconda delle necessità (anche più di uno).​ Anche se alcuni strumenti come leasing e finanziamenti a breve termine sono preferiti da imprese più grandi, e altri, come i mutui e finanziamenti a medio e lungo termine, sono particolarmente apprezzati dalle ditte individuali.

 

Finanziamenti Digitali ImpreseIl 2022 si preannuncia un anno con un enorme potenziale di crescita per molte aziende italiane come la tua. Scopri come ottenere un finanziamento semplice e veloce con Credimi. Verifica la finanziabilità in 2 minuti senza impegno. Basta la P.IVA per iniziare.

SCOPRI DI PIÙ 

 

Criteri di valutazione di un finanziamento

Se il costo continua ad essere uno degli aspetti più importanti (per il 64%), la flessibilità e le velocità di erogazione di confermano 2 fattori di rilievo - rispettivamente per il 41% e il 40% degli intervistati - quando scegliere a chi rivolgersi per un finanziamento*.

Cos'altro guardano le aziende?

  • LA DURATA 38%
  • LA SEMPLICITA' DEI PROCESSI  37%
  • L'AMMONTARE DELL'IMPORTO  35%
  • LA PRESENZA DI UN CONSULENTE PERSONALE  25%
  • L'ASSENZA DI DOCUMENTAZIONE DA ANTICIPARE 21%

*domanda a risposta multipla con massimo 3 risposte

È sensato pensare che le aziende, dopo la pandemia, stiano guardando al futuro e si stiano preparando a fare nuovi investimenti per restare competitive sul mercato e abbracciare tutte le opportunità frutto dei cambiamenti profondi a cui abbiamo assistito in questi 2 anni.

 

Perché scegliere Credimi

Quindi, cosa fare per restare competitivi? Come ottenere le risorse per fare investimenti importanti?

Il fintech può essere la soluzione adatta alla tua azienda!

Sono ben 83 mila le aziende che hanno già richiesto un finanziamento a Credimi, per un totale di finanziamenti erogati di oltre 1,9 miliardi di euro da inizio attività. Le ragioni che spingono i clienti a scegliere la fintech Credimi sono diverse: dalla semplicità di utilizzo, alla velocità di erogazione del finanziamento, senza dimenticare il supporto costante dei consulenti che affiancano e guidano il cliente passo dopo passo. 

Guarda il video e scopri cosa pensano i clienti di Credimi.

 

 

 

La richiesta di liquidità da parte delle imprese in modo completamente digitale - digital lending - è aumentata tantissimo negli ultimi anni; Credimi ha saputo combinare l'aspetto umano alla tecnologia e ai dati per offrire soluzioni di finanziamento veloci, semplici e un servizio di supporto attento e sempre disponibile. Non è un caso che ad oggi il nostro NET PROMOTER SCORE si aggiri intorno all'86 (la media del settore finanziario è 47!), a dimostrazione dell'altissimo livello di soddisfazione dei clienti.

Ecco alcuni dei vantaggi:

  • Ottieni subito fino a 2 milioni da usare per quello che ti serve davvero per far crescere la tua azienda
  • Rimborsi in 8 o 5 anni e hai sempre il primo anno di preammortamento
  • Non serve presentare alcun tipo di garanzie e non serve aprire un nuovo conto corrente
  • Hai sempre il supporto e l'assistenza di consulenti dedicati che ti seguono passo passo


Finanziamenti Digitali ImpresePiù di 83 mila aziende si sono già rivolte a Credimi. Verifica in 2 minuti se la tua azienda è finanziabile. Basta la P.IVA per iniziare.

SCOPRI DI PIÙ 

 

Altre notizie simili
Tempi di un finanziamento

Finanziamento: quanto vale il tuo tempo?

Quanto tempo ci vuole per ottenere un finanziamento? Risparmia tempo prezioso e fai crescere il tuo business con le soluzioni finanziarie di Credimi.
Piano di ammortamento definizione

Piano di ammortamento: cos’è, come funziona e quale scegliere

Cos’è, quanti tipi ne esistono e come si calcola il piano di ammortamento di un finanziamento per la tua impresa? Scopri come fare la scelta giusta.
Contratto Finanziamento Imprese

Come leggere un contratto di finanziamento | Credimi

Come si legge un contratto di finanziamento? Ecco come interpretare correttamente tutte le voci e capire a cosa prestare attenzione prima della firma.