Credimi News - 02 dicembre 2019
Le top 5 news fintech di Novembre 2019

di Samuele Tramontano

Cache, il nuovo conto bancario di Google

Si chiama Cache ed è il nuovo progetto di Google, creato in collaborazione con la banca d'affari Citigroup e i ricercatori della Stanford University, che punta ad offrire un vero e proprio conto corrente entro il 2020. Il servizio fintech dovrebbe rappresentare un'estensione dell'impegno di Mountain View in ambito finanziario (la società infatti opera già nel settore grazie alla piattaforma Google Pay). A confermare ufficialmente che la nuova funzionalità diventerà disponibile in tempi brevi, inizialmente però solo negli USA, è stato Caesar Sengupta, General Manager della divisione Payments e Vice Presidente dell'iniziativa Next Billion Users di Google.

 

I pagamenti digitali in Italia sono cresciuti del 31%

Lo conferma l’ultimo studio di settore di Nielsen eFinance: sono 13,7 milioni gli italiani che alla fine del giugno scorso hanno gestito il loro denaro tramite smartphone (app bancarie e di servizi fintech), cioè il 31% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nell’indagine è segnalato che "gli utenti che hanno utilizzato almeno una applicazione di servizi fintech sono 10,2 milioni. Di questi, 4,3 milioni ha utilizzato il proprio smartphone per pagare in punti vendita (bar, ristoranti, negozi). A effettuare smart payment sono principalmente uomini (56%) di età compresa tra i 18 e i 34 anni (59%)".

 

Facebook entra nei pagamenti digitali con Pay

La piattaforma Facebook diventa sempre più fintech debuttando nei servizi digitali con Pay. Il nuovo servizio, attivo solo negli USA al momento, può essere utilizzato per fare acquisti e donazioni o trasferire denaro. Facebook Pay si rivolge agli utenti del social network più usato nel mondo e presto anche alle App Messenger, Instagram e WhatsApp, mettendo a disposizione un sistema di pagamento veloce e sicuro.

 

Soisy, fintech da record: raccolti 1,3 milioni di euro in 12ore

La campagna di equity crowdfunding, lanciata lo scorso mese, per l’aumento di capitale di Soisy, startup specializzata nel marketplace lending ha registrato +165% di overfunding rispetto all’obiettivo minimo di 800mila euro, raggiungendo già la cifra record di 1,3 milioni di euro raccolti. I risultati della campagna di equity crowdfunding la posizionano al di sopra della media nazionale in termini di capitale raccolto in un periodo di tempo così breve, a dimostrazione della fiducia che ben 250 nuovi soci hanno nei confronti dei progetti e delle prospettive di crescita di Soisy.

 

Mastercard ha lanciato Accelerate, a supporto delle fintech

Al Salone dei Pagamenti di novembre 2019Mastercard ha presentato Accelerate, un’iniziativa globale che semplifica il modo in cui Mastercard lavora con le fintech. Accelerate guida e sostiene la crescita e lo sviluppo su larga scala del mondo fintech offrendo alle start-up e ai brand emergenti supporto e assistenza con programmi specializzati in ogni fase del processo, dall’ingresso sul mercato fino all’espansione a livello globale. L’obiettivo di Accelerate è consentire alle fintech di concretizzare la collaborazione con Mastercard nel giro di sole poche settimane, ottenendo così innumerevoli vantaggi grazie all’expertise dell’azienda.

 

 

Credimi è il leader del finanziamento digitale alle imprese in Europa Continentale.

Più di 600 milioni finanziati in tutta Italia. 

Oltre 3.500 aziende servite e 40.000 fatture processate.

Scopri di più.

SCOPRI DI PIÙ SU CREDIMI

Categoria: Credimi News

Artboard-2

La nuova finanza, dalla A alla Spac. Guida alla finanza d'impresa alternativa e digitale

SCARICA ORA
Condividi questo articolo: