PMI Tessile Imprese Manifatturiere

Industria tessile: tecnologia e innovazioni per la crescita

Industria-Tessile-e-Tecnoogia

di: Credimi Lab

Quali sono i futuri scenari evolutivi dell’industria tessile? 

In questo momento storico sfidante, le imprese si sono interrogate su come ripartire per tornare a crescere, sfruttando le nuove potenzialità del digitale, ottimizzando i costi, ma anche attingendo alla ricerca e sviluppo di nuove tecniche produttive, abbracciando la sostenibilià. I nuovi scenari tecnologici danno nuova fiducia al settore tessile. E tu, sei pronto?

Non restare indietro!

Scarica la nostra infografica "Tessile nell'industria 4.0" e scopri di più sulle ultime tendenze del settore tessile!

SCARICA L'INFOGRAFICA

L’impresa tessile italiana è un’eccellenza e il mercato lo conferma.

Nonostante il periodo sfidante per l'economia che stiamo affrontando, le imprese italiane del settore tessile mostrano di avere tutte le carte in regola e qualità strategiche per recuperare il calo di perfomance registrato, per difendere il loro primato di eccellenza internazionale e per crescere. Sì, ma come?

Ad esempio investendo nella digitalizzazione e nella ricerca e sviluppo nel settore tessile.

Le nostre imprese, già abituate a rispondere alla volubilità del mercato e alla crescente competizione globale,  si trovano ora ad affrontare nuove sfide. Parola d'ordine: agire. Solo coniugando la tradizione che ha fatto grande il made in italy con l’innovazione, la storia e il futuro digitale, aprendosi all’utilizzo di nuovi strumenti sempre più avanzati, e sempre più green, sarà possibile ripartire e tornare ad essere competitivi e aumentare il proprio fatturato.

Un approccio che permette di guardare al futuro con più fiducia e di parlare di industria tessile e tecnologia!

Ricerca e sviluppo: settore tessile verso l’innovazione

Gli investimenti delle  imprese tessili su ricerca e sviluppo impattano sia le tecnologie di prodotto quanto di processo e di produzione.

Solo negli ultimi due anni abbiamo visto emergere infinite novità:

  • capi dotati di pannelli solari, capaci di ricaricare un cellulare durante una corsa nel parco
  • tessuti traspiranti di nuova generazione, studiati per essere sempre più “adattivi”, e letteralmente trasformarsi sulla base delle condizioni dell’individuo che li indossi
  • tessuti che monitorino i parametri vitali, o tessuti che possano illuminarsi adattandosi all'ambiente in cui si trovano.
Tessuto tecnologico traspirante  senza cuciture strutturato 3dd

Ma non solo.

Le potenzialità del binomio industria tessile – tecnologia si declinano anche nei processi produttivi e nella tecnologia dei macchinari, che può vedere ricerca e sviluppo come strumento principale per emergere e prosperare nel mercato odierno.

Una produzione sempre più all'insegna della ricerca e della messa a frutto di talenti, per lo sviluppo di nuove soluzioni, ma anche per la messa in opera di processi che rendano la produzione e i capi sempre più green.

Tra le nuove tendenze ne troviamo sempre di più volte allo sviluppo sostenibile o che si evolvono nella direzione di prediligere materiali e tecniche naturali, piuttosto che chimiche.

tessuto organico green

 

Pensiamo alle nuove procedure di finissaggio, ad esempio, per cui si possono utilizzare enzimi naturali, al posto dei reagenti chimici; oppure pensiamo ai nuovi brand che esplorano le potenzialità offerte dai materiali naturali, per la realizzazione di tessuti che siano sempre più compatibili con una vita all'insegna della sostenibilità.

Moda hi-tech, così come moda sostenibile e innovazione tessile possono quindi diventare validi trend di sviluppo e crescita, che possono segnare, e stanno già segnando, il settore intero.

L’impresa italiana può collocarsi in questo trend proprio coniugando la sua tradizione antica e i suoi saperi artigianali, con l’apertura verso l’innovazione tecnologica tessile

Infografica_Impresa tessile 4.0

SCARICA L'INFOGRAFICA

 

Digital e industria tessile: innovazione per disegnare il futuro

Il legame industria tessile-tecnologia digitale può infatti rappresentare la svolta per molte realtà imprenditoriali, anche le più piccole.Il digital può fare da driver per una crescita a tutto tondo.

Non solo sviluppo tecnologico in termini di processo e di prodotto (che possono giovarsi della digitalizzazione, nella direzione di una sempre maggiore efficienza di processi e procedure), ma a 360 gradi, per l’impresa intera.

Come? Attraverso molteplici soluzioni e strumenti, che solo la digital transformation è in grado di offrire: dalla più efficace e capillare gestione del business attraverso CRM e gestionali sempre più performanti, alla gestione delle vendite attraverso soluzioni di e-commerce sempre più evolute, alla velocizzazione delle procedure amministrative, e fino anche al finanziamento del business attraverso canali innovativi.

Così gli strumenti digitali possono portare le imprese tessili a muovere passi importanti per entrare e farsi strada in un mercato adesso sempre più interconnesso, digitalizzato, ricco di sfide ma anche di opportunità.



Altre notizie simili

La tecnologia che aiuta la tua industria tessile a restare competitiva

L’evoluzione dell’industria tessile passa per le tecnologie 4.0. Scopri gli strumenti innovativi per crescere tra le realtà produttive di eccellenza.

Strategia per aziende tessili: 3 passi verso nuovi mercati tecnologici

Scopri insieme a Credimi gli investimenti tecnologici, gli scenari digitali e le migliori strategie per far crescere la tua impresa tessile.

Strumenti di crescita digitale per imprese tessili più competitive

Dall’innovazione di prodotto al fintech per aziende tessili: scopri con Credimi le possibilità che la digital innovation riserva all’industria tessile.