Commercio

Come vendere in dropshipping

Drop-Copp1-1

“Cos’è il dropshipping?”

Cosa vuol dire questa parola che usano in tanti, ma che pochi conoscono?


Cosa significa dropshipping?

È un sistema che consiste nel rivendere un prodotto online senza averlo materialmente nel proprio magazzino.

Facciamo un esempio:

  • Paolo, “il venditore” ha un e-commerce e vende giocattoli
  • Giulia, “l’acquirente” acquista un giocattolo sul sito di Paolo
  • Paolo riceve l’ordine e lo comunica ad Andrea, “il fornitore”
  • Andrea spedisce il giocatolo direttamente a Giulia

01

Come funziona?

Se sei già titolare di un’azienda e vuoi ampliare il tuo mercato, trovare nuovi clienti e crescere grazie alla vendita online, puoi:

  • vendere i tuoi prodotti su Alibaba, Amazon, eBay o altri marketplace di settore
  • affiancare alla vendita dei tuoi prodotti, la vendita di prodotti in dropshipping
  • diventare un fornitore per dropshipping

Attenzione, però, a considerare tutti i vantaggi e gli svantaggi di questa strategia di vendita.

Eccone alcuni.

Vantaggi 

  • Investimento iniziale contenuto
  • Nessuna gestione della logistica 
  • Ti libera dalla gestione di magazzini e inventari 
  • Spese fisse quasi inesistenti
  • Possibilità di sperimentazione
  • Scalabilità del modello
  • Nessun costo di personale


Svantaggi

  • Budget SEO* SEM* per portare visibilità al tuo sito/e-commerce
  • Attenzione ai costi di spedizione
  • Possibile scarso impegno e scarsa serietà dei fornitori
  • Difficoltà nella gestione dei problemi durante le spedizioni
  • Scarsi livelli di personalizzazione
  • Concorrenza elevata
  • Percentuali di guadagno basse

SEO sta per Search Engine Optimisation ed è la strategia che porta i tuoi contenuti (articoli, blog, sito, pagine del sito) a uscire tra i primi risultati in Google in organico (senza pagare).

SEM sta per Search Engine Marketing ed è la strategia che porta i tuoi contenuti ad apparire tra i primi risultati in Google, grazie ad attività di sponsorizzazione (a pagamento).

02-1

Vendere in Dropshipping e su marketplace: le differenze

Qual è la differenza tra vendere su un marketplace come Alibaba o Amazon e vendere in dropshipping?

MARKETPLACE

DROPSHIPPING

 

Vendere su marketplace significa vendere i PROPRI prodotti su una piattaforma ESTERNA (Amazon, Alibaba, Ebay etc..)

 

Vendere in dropshipping significa vendere prodotti NON PROPRI (ordinati al fornitore) sulla propria piattaforma ecommerce

 

 

Per vendere su marketplace servono strumenti, risorse, mezzi, software, e capacità di gestione.

 

 

Per vendere in dropshipping servono conoscenza, capacità di gestione delle operazioni, costruzione di relazioni commerciali solide, budget per SEO, SEM

 

Adatto per chi vuole aprire l’attività a mercati esteri, chi vuole trovare nuovi clienti e avere un canale alternativo al proprio ecommerce

 

Adatto per chi vuole iniziare un’attività online o per chi vuole affiancare alla vendita dei propri prodotti online quella di prodotti in dropshipping

 

In questo articolo hai capito che il dropshipping è una tecnica di vendita online per potenziare il tuo ecommerce e trovare nuovi clienti. Considera se è il modo migliore per la tua azienda di esplodere le vendite o se vendere su un marketplace può essere una valida ed efficace alternativa.

Hai un'idea o un progetto per portare online la tua azienda?

Scopri come Credimi Commerce aiuta le aziende a digitalizzarsi 

SCOPRI DI PIÙ 

 

Altre notizie simili

Aprire un e-commerce: cosa devi sapere per aprire un negozio online

Cosa occorre sapere per aprire un negozio online? In questo articolo di Credimi scopri cosa fare prima di espandere la tua attività commerciale online.
Siti per vendita online

Come Vendere Online: i Siti per la Vendita sul Web | Credimi

La guida all'e-commerce per aziende di Credimi: come scegliere la piattaforma adatta al tuo business di commercio al dettaglio e iniziare a vendere online.
Costi Facebook Aziende

Quanto Costa la Pubblicità su Facebook | Credimi

Analizziamo quanto costa la pubblicità su facebook: qual è il prezzo di Facebook Ads e quanto pagano le aziende per farsi conoscere sul social network?